Torta fredda yogurt e cocco

La Torta fredda yogurt e cocco è un dolce golosissimo adatto a chi non ama stare dietro a lunghe preparazioni e non adora usare il forno. Se improvvisamente vi viene voglia di dolce questa torta è l’ideale! Non necessita di cottura ma solo di qualche ora di riposo in frigorifero.

Yogurt e cocco sono gli ingredienti principali, la crema alla nocciola la rende ancora più deliziosa. Prepariamola insieme.

Ingredienti per uno stampo rettangolare 30 x 40 cm

  • 300 g di biscotti secchi tipo digestive
  • 140 g di burro
  • 375 g di yogurt bianco
  • 200 g di panna per dolci
  • 80 g di cocco rapè
  • crema di nocciole q.b.

 

Foderate lo stampo con carta forno, sbriciolate i biscotti ed amalgamateli con il burro fuso. Ricoprire la base del vostro stampo facendo aderire bene la farina di biscotti anche lungo i bordi. Riporre la base in frigorifero per almeno 30 minuti.

Nel frattempo dedicatevi alla preparazione della crema. In una ciotola montate a neve fermissima la panna. Io ho usato la panna vegetale già zuccherata, ma potete scegliere benissimo anche quella fresca.

In un’altra ciotola versate lo yogurt, aggiungete pian piano la panna montata mescolando il composto dal basso verso l’alto. Fate attenzione a non smontarla. Per ultimo il cocco rapè. Amalgamate il tutto e versate il composto sulla base di biscotti sbriciolati.

Livellate bene e mettete in frigo a rassodare per almeno 2 ore. Decorate con crema di nocciole. Se lo desiderate potete anche optare per il cioccolato fuso.

Ponete nuovamente in frigo per almeno 30 minuti e servite fredda la vostra Torta fredda yogurt e cocco.

Torta di mele

La torta di mele è un dolce perfetto per una sana colazione ed una gustosa merenda. I vostri bimbi ne andranno matti. La cannella la renderà ancora più profumata e deliziosa. Le mele rimarranno croccanti ed allo stesso tempo succose. La preparazione è molto semplice .

 

Ingredienti per uno stampo da 24 cm

  • 6 uova
  • 125 g di zucchero
  • 150 g di burro fuso
  • 250 g di farina 00
  • 1 bustina di lievito
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 pizzico di sale
  • 250 g di mele
  • succo di 1 limone
  • zucchero di canna q.b.
  • cannella q.b.

PROCEDIMENTO

Lavate le mele, sbucciatele, eliminate il torsolo e tagliatele a spicchi e aggiungete il succo di limone per evitare che anneriscano.

Separate i tuorli dagli albumi e montate questi ultimi a neve con un pizzico di sale.

In un’altra ciotola lavorate i tuorli con lo zucchero. Aggiungete il burro fuso, la farina, il lievito e la vanillina setacciati. Infine incorporate gli albumi montati a neve con una spatola di legno o una marisa. Fate attenzione a non smontarli. Il movimento che dovrete fare è dal basso verso l’alto.

Foderate lo stampo di carta forno, versate il composto e disponete le mele sulla superficie. Spolverate con cannella e zucchero di canna.

 

Cuocete in forno preriscaldato a 175° per circa 35 minuti. Fate la prova stecchino per vedere se è pronta.

 

La Torta di mele è pronta.

Torta Kinder bueno

La torta kinder bueno è un dolce buonissimo da preparare per qualsiasi occasione. Ho deciso di prepararlo per il compleanno di mio marito e visto che in casa ci sono due golosoni di cioccolato!

Innanzitutto vi servirà lo stampo furbo, dalla forma di una crostata ma con un incavo che permette la farcitura della torta. Ho creato la base della torta e poi l’ho farcita con una crema fatta con panna, nocciole e cioccolato bianco: una vera goduria.

Voi potete usare anche la crema Nutkao al latte e nocciole che potete reperire facilmente in tutti i supermercati.

Preparatela e postate i vostri scatti! 🙂

Dosi per stampo furbo da 26cm

Per la base

  • 3 uova
  • 110 gr di zucchero
  • 100 ml di olio di semi
  • 225 gr di farina
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • aroma di vaniglia

Per la farcitura

  • 200 gr di cioccolato al latte
  • 200 ml di panna fresca
  • 75 gr di nocciole intere
  • 25 gr di zucchero a velo

Per la decorazione

  • Nutella
  • Kinder bueno

PROCEDIMENTO

In una ciotola lavorate con una frusta le uova con lo zucchero, aggiungete l’olio, l’aroma di vaniglia, la farina ed il lievito setacciati.  Imburrate ed infarinate lo stampo furbo, versatevi il composto ed infornate in forno statico preriscaldato a 180° per 30 minuti.

Sfornate e lasciate raffreddare.

Capovolgete la torta staccandola pian piano dallo stampo e ponetela in un vassoio.

Nel frattempo frullate le nocciole con lo zucchero a velo fino ad ottenere un impasto compatto. 

In un pentolino mettete la panna ed il cioccolato bianco e scioglietelo a bagnomaria.

Unite il composto di nocciole al cioccolato fuso e lasciate intiepidire.

Versate il composto sulla vostra torta e mettete in frigo per mezz’ora circa.

Riempite una sac a poche con un cucchiaio di Nutella. Iniziando dal centro fate dei cerchi fino ad arrivare al bordo della torta. Con uno stuzzicadenti tracciate 8 linee ( raggi ) partendo dal centro ed andando verso l’esterno. Fate attenzione a pulire lo stuzzicadenti ad ogni passaggio.

Tra una linea e l’altra fate la stessa cosa, stavolta partendo dall’esterno verso il centro della torta. Guarnite con kinder bueno a piacere.

Se la crema dovesse risultare liquida, mettere il dolce in frigo a rassodare per un’altra mezz’ora.

Torta 7 vasetti

La torta 7 vasetti è un dolce molto molto delizioso e genuino adatto ai vostri bambini. La preparazione è molto semplice e veloce e non ha bisogno della bilancia. Io ho usato un bicchiere di plastica per acqua.

Potete prepararla come volete: basterà sostituire il latte con un bicchiere di succo di frutta o di arancia per inventarne sempre delle nuove.


Io l’ho preparata al latte e, se volete, si presta anche ad essere farcita. La particolarità di questa torta è la sofficità che la renderanno molto gradita agli occhi dei vostri bimbi e non solo.

Adatta sia a colazione che a merenda, sarà un’ottima idea da considerare quando avrete voglia di dolce senza spendere troppo tempo dietro alla preparazione. Provatela e fatemi sapere!

Dosi per uno stampo da 24 cm

  • 4 uova
  • 2 bicchieri di zucchero ( di plastica per acqua )
  • 3 bicchieri di farina
  • 1 bicchiere di olio di semi di girasole
  • 1 bicchiere di latte
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1 bustina di vanillina

PROCEDIMENTO

In una ciotola sbattete le uova e aggiungete lo zucchero piano piano. Versate l’olio e la vanillina. Iniziate con il versare un bicchiere di farina (non occorre setacciarla), piano piano, alternando con il latte.

Così facendo il latte si amalgamerà ben bene senza schizzare. L’ultimo bicchiere di farina dovrà essere un pochino meno pieno in modo da versarvi dentro anche il lievito. Mescolate e versatela pian piano al composto. Amalgamate bene et… voilà!

La vostra torta 7 vasetti è pronta per essere infornata.

Rivestite la stampo con carta forno inumidita e strizzata per bene, versate il composto ed infornate in forno statico a 170 ° per circa 40 minuti. Fate la prova stecchino poiché i tempi di cottura potrebbero variare in base al forno.

Zucchero a velo per decorare ed ecco a voi la torta 7 vasetti pronta per essere gustata!

Torta filante di patate

Torta filante di patate

La torta di patate è un secondo piatto alternativo  gustoso e facile da realizzare. Bastano davvero pochi ingredienti per realizzare questo favoloso piatto.


Potete proporlo per una cena con amici o in famiglia per esempio. Come sapete, le patate si prestano benissimo a varie preparazioni come crocchette, polpette, un semplice contorno.

Oggi vi presento una ricetta che vi stupirà! Ne andrete ghiotti!

Dosi per una tortiera di 24 cm

  • 1 kg di patate
  • 1 uovo
  • 2 cucchiai di farina
  • sale q.b.
  • qualche foglia di basilico
  • pangrattato
  • parmigiano grattugiato
  • 150 gr di prosciutto cotto affettato
  • 200 gr di formaggio filante
  • burro q.b.

PROCEDIMENTO

Lavate e lessate le patate in abbondante acqua salata. Quando sono ancora calde riducetele in purea con lo schiacciapatate.

Aggiungete un uovo, 2 manciate di parmigiano grattugiato, qualche foglia di basilico tritata,  2 cucchiai di farina e un pizzico di sale. Impastare bene il tutto.

Imburrate e cospargete di pangrattato la tortiera, ricopritela con metà composto, aggiungete il formaggio filante grattugiato, prosciutto cotto e  ricoprite con l’altra metà di impasto.

Finite con parmigiano grattugiato, pangrattato e qualche fiocchetto di burro.

Infornate a 180 ° per 30 minuti e 5 minuti con funzione grill.

Lasciate intiepidire e servite!

Torta nua al cacao e Nutella

Torta nua al cacao e Nutella

Questo dolce è adatto a tutti quelli che amano il cioccolato e la Nutella. 


È un’idea golosa da preparare anche per i vostri bambini per una colazione o una merenda sana e genuina. Seguite passo passo i miei suggerimenti e sarà semplicissimo.

Dosi per uno stampo da 24 cm

  • 200 gr di farina 00
  • 50 gr di cacao
  • 3 uova
  • 140 gr di zucchero
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 100 ml di olio di semi
  • 100 ml di latte tiepido
  • 150 gr di Nutella ( da mettere sopra all’impasto crudo )

PROCEDIMENTO

Lavorate le uova servendovi delle fruste elettriche e, quando saranno spumose aggiungete lo zucchero. Versate a filo il latte tiepido e l’olio di semi. Pian piano amalgamate la farina, il cacao e la bustina di  lievito fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo.

Rivestite lo stampo di carta forno e versatevi l’impasto.

Aggiungete la Nutella a cucchiaiate sopra all’impasto crudo.

Infornate a 180° per 30 minuti, controllando la cottura con uno stuzzicadenti. Non cuocete troppo perché in tal caso la Nutella si asciugherà.

Buono, no? 😉