Frittata di riso

La Frittata di riso è una ricetta che è venuta fuori come idea svuotafrigo. Era avanzata una abbondante porzione di riso allo zafferano e degli spinaci saltati in padella e, per evitare gli sprechi, ho deciso di preparare questa delizia sotto forma di frittata. Ho inoltre aggiunto formaggio grattugiato, prosciutto cotto e formaggio a dadini.


Devo dire che il risultato è stato più che soddisfacente e molto appetitoso. Volendo, potete usare altri ingredienti, un filo di olio evo,  padella antiaderente e via.

Ingredienti

  • 200g di riso allo zafferano freddo
  • 4 uova
  • 200g di spinaci saltati in padella
  • 50g di formaggio grattugiato
  • 100 g di prosciutto cotto
  • 100g di formaggio a dadini
  • olio evo q.b.
  • sale q.b.

PROCEDIMENTO

Mescolate al riso allo zafferano freddo gli spinaci saltati in padella tritati e strizzati, formaggio grattugiato, uova , prosciutto cotto tritato e formaggio a dadini e aggiustate di sale.

Scaldate un filo di olio evo in una padella antiaderente e versate la frittata di riso. Fate cuocere a fiamma media qualche minuto per lato, finché non si forma una crosticina croccante. Servite e gustate la vostra Frittata di riso.

Girelle di frittata di zucchine con prosciutto e certosa

Le Girelle di frittata di zucchine con prosciutto e certosa sono un antipasto delizioso adatto per un buffet. Da gustare fredde, necessitano davvero di pochi minuti di preparazione.


Potete scegliere di farcirle a piacere. Io ho scelto un ripieno delicato di prosciutto cotto e certosa. I vostri bimbi apprezzeranno molto ed anche i vostri ospiti. Andranno proprio a ruba, come a casa mia.

Ingredienti per 4 persone

  • 6 uova
  • 2 zucchine medie
  • 100 g di prosciutto cotto
  • 100 g di certosa
  • 50 g di formaggio grattugiato
  • erba cipollina a piacere
  • sale q.b.

PROCEDIMENTO

Pulite e lavate le zucchine. Tritatele e versatele in una ciotola. Tamponatele con qualche foglio di carta da cucina  per eliminare l’acqua in eccesso. Aggiungete le uova, il formaggio grattugiato, l’erba cipollina ed il sale. Sbattete con una forchetta e versate il composto su una teglia rettangolare ricoperta di carta forno.

Infornate a 180° per circa 10 minuti. Appena la frittata sarà cotta sfornatela e ponetela su un tagliere con la carta forno rivolta verso l’alto. Eliminate la carta forno delicatamente e lasciate raffreddare. Spalmate sulla vostra frittata ormai fredda la certosa ed adagiate sulla certosa le fette di prosciutto.

Lasciate lungo i bordi uno spazio di 1 cm circa in modo tale da non far fuoriuscire la farcitura. Arrotolate la frittata dal lato della lunghezza. Tagliate a fette al momento di servire e gustate le vostre Girelle di frittata di zucchine con prosciutto e certosa.

Finti cannelloni ripieni

Volete stupire i vostri ospiti con un secondo piatto sfizioso? Questa ricetta fa per voi!

 

I finti cannelloni ripieni non sono altro che frittatine di uova farcite, in questo caso di spinaci e formaggio.

È un piatto adatto anche ai vegetariani ed è un modo alternativo per far mangiare le uova ai vostri bimbi.

È inoltre una ricetta salutare poiché la frittata è cotta al forno senza aggiunta di olio. Potete farcirli come preferite e dare spazio alla vostra fantasia.

Ingredienti per 4 cannelloni

  • 4 uova
  • 200 g di spinaci
  • 80 g di formaggio filante
  • passata di pomodoro q.b.
  • erba cipollina q.b.
  • 2 cucchiai di grana grattugiato
  • sale q.b.
  • olio evo q.b.

PROCEDIMENTO

Sbattete 4 uova in una ciotola ed aggiungete il grana grattugiato, l’erba cipollina ed un pizzico di sale. Versate in una pirofila ricoperta di carta forno ed infornate a 180° per 10 minuti. Sfornate e posizionate la frittata su un tagliere. Dividetela in 4 parti.

Fate saltare gli spinaci in una padella con un bicchiere di acqua. Portate a cottura. Salate e condite con un filo di olio evo. Farcite ciascuna frittatina con spinaci e pezzetti di formaggio. Arrotolate le frittatine.

 

 

Sporcate una pirofila di passata di pomodoro che avrete precedentemente condito con un pizzico di sale ed un filo di olio evo, posizionatevi i finti cannelloni e ricoprite con altra passata di pomodoro ed abbondante grana grattugiato.

Infornate a 180° per circa 15-20 minuti e servite.

Frittata ripiena di spinaci e provola

A chi non piace la frittata? Io ne vado matta! Esistono moltissime versioni: con le patate, la cipolla, con le verdure o addirittura semplice.


La mia versione di oggi sarà ripiena di spinaci e provola.

Dosi per 4 persone

  • 6 uova
  • 600 gr. di spinaci freschi
  • 8 fette di provola
  • 100 gr di parmigiano grattugiato
  • erba cipollina q.b.
  • sale q.b.
  • olio di semi di girasole

PROCEDIMENTO

Pulite e lavate gli spinaci. Lessateli in poca acqua e salateli. Eliminate l’acqua in eccesso e strizzateli bene.

Sbattete le uova con il sale, il parmigiano e l’erba cipollina. In una padella antiaderente fate scaldare un filo di olio di semi e versate 1/4 del composto spalmandolo bene su tutta la superficie della padella.

Appena la frittata è quasi pronta aggiungete gli spinaci e la provola. Chiudete a libro e fate cuocere 2 minuti per lato. Procedete così per le rimanenti uova.

Usate carta assorbente per l’olio in eccesso e servite le frittate calde.

Rotolo di frittata

Rotolo di frittata

Il piatto che vi propongo è un antipasto sfizioso da preparare con largo anticipo e gustare freddo.


È una ricetta che si presta a varie interpretazioni e gusti, adatta per qualsiasi tipo di buffet o semplicemente per un pranzo o una cena tra amici.

Dosi per 4 persone

  • 6 uova
  • 200 gr di spinacino
  • 150 gr di prosciutto cotto affettato
  • 150 gr di formaggio a fette ( io ho usato fette alla mozzarella)
  • 70 gr. di parmigiano
  • erba cipollina
  • sale q.b.
  • 1 spicchio di aglio
  • basilico a piacere
  • 1 noce di burro

PROCEDIMENTO

Sbattete le uova con parmigiano grattugiato, erba cipollina, basilico e un pizzico di sale e versate il tutto in una teglia ricoperta di carta forno. Cuocete in forno a 170° per 10 minuti.

Nel frattempo sbollentate lo spinacino, scolatelo e saltatelo in padella con uno spicchio di aglio ed una noce di burro.

Stendete lo spinacino sulla frittata, una manciata di parmigiano grattugiato, prosciutto cotto e fette alla mozzarella. Formate un rotolo e chiudete a caramella. Ponete in frigo per mezz’ora  giusto il tempo che si raffreddi.

Tirate fuori dal frigo, affettate e servite.