Farfalle con radicchio e provola affumicata

Le Farfalle con radicchio e provola affumicata sono un primo piatto prelibato e pratico da preparare in pochi minuti. Il sapore amarognolo del radicchio si sposa alla perfezione con il gusto intenso della provola affumicata.

Adatto a tutti, anche a chi è vegetariano, richiede davvero pochi ingredienti principali: radicchio, provola affumicata e grana grattugiato. Vediamo insieme come realizzare il piatto.

 

Ingredienti per 4 persone

  • 320 g di farfalle
  • 1 radicchio medio
  • 100 g di provola affumicata
  • 80 g di grana grattugiato
  • mezzo bicchiere di latte
  • cipolla q.b.
  • sale q.b.
  • olio evo q.b.
  • pepe q.b.

PROCEDIMENTO

Lavate il radicchio e tagliatelo a striscioline sottili. Mettetelo in una padella antiaderente con la cipolla tritata e fate cuocere aiutandovi con qualche bicchiere di acqua calda. Se non gradite il sapore intenso del radicchio, eliminate un pochino di acqua di cottura che, nel frattempo, sarà diventata scura.

A cottura quasi ultimata, versate il latte, lasciate cuocere per qualche minuto, salate, pepate ed aggiungete un filo di olio evo a crudo.

Nel frattempo cuocete la pasta in abbondante acqua salata, scolatela al dente ed amalgamatela al condimento che nel frattempo avrete rimesso sul fuoco. Finite la cottura aiutandovi con qualche mestolo di acqua di cottura della pasta, aggiungete la provola affumicata a cubetti, lasciate sciogliere ed amalgamate il tutto con il grana grattugiato.

Se la pasta dovesse risultare un pochino asciutta, aggiungete ancora un pochino di olio evo.

Impiattate e servite calde le vostre Farfalle con radicchio e provola affumicata.

Farfalle cremose al pomodoro

Le Farfalle cremose al pomodoro sono un primo piatto che ho sperimentato per caso. Mi era rimasto in frigo del formaggio spalmabile e, per evitare che scadesse, ho cercato di utilizzarlo in cucina in un primo piatto! Questa ricetta è molto veloce e facile da preparare.

Pochi gli ingredienti usati: passata di pomodoro e formaggio spalmabile. Il risultato è stato davvero sorprendente! Provatele anche voi, magari con il formato di pasta che preferite!

 

Ingredienti per 4 persone

  • 320 g di farfalle
  • 300 g di passata di pomodoro
  • 100 g di formaggio spalmabile
  • 1/2 cipolla
  • basilico
  • sale q.b.
  • olio evo q.b.

PROCEDIMENTO

In una padella fate soffriggere la cipolla tritata con olio evo, versate la passata di pomodoro e fatela cuocere per una decina di minuti. Mescolate il formaggio spalmabile fino a farlo sciogliere del tutto, salate e condite la salsa con qualche foglia di basilico fresco.

Nel frattempo cuocete la pasta in abbondante acqua salata, scolatela al dente e versatela nel sugo. Finite la cottura in padella e, se occorre, aggiungere qualche cucchiaio di acqua di cottura. Aggiustate di sale, impiattate e servite le vostre Farfalle cremose al pomodoro!

Buon appetito!

Farfalle cremose al salmone e pomodorini

Il primo piatto che vi propongo è davvero gustoso e goloso: farfalle cremose al salmone e pomodorini. Per la preparazione di questa ricetta non ho usato panna, ma ho reso la pasta molto cremosa grazie all’uso del formaggio spalmabile.

Ho anche aggiunto dei pomodorini ed un’aroma che adoro molto: la scorza di limone grattugiata. La mia famiglia le ha gradite molto, soprattutto la mia bimba.

 

Vi ricordo che il salmone è un pesce ricco di omega 3 per cui fa molto bene consumarlo, ovviamente con moderazione.

Vediamo come realizzare questo piatto.

Ingredienti per 4 persone

  • 320 g di farfalle
  • 400 g di salmone fresco
  • 8 pomodorini
  • 80 g di formaggio spalmabile
  • 1 spicchio di aglio
  • scorza grattugiata di un limone
  • erba cipollina q.b.
  • prezzemolo tritato q.b.
  • olio evo q.b.
  • sale q.b.

PROCEDIMENTO

In una padella antiaderente fate rosolare uno spicchio di aglio con un filo di olio evo, aggiungete i pomodorini tagliati a pezzetti e fateli saltate per qualche minuto.

Pulite il salmone, eliminando le lische e la pelle, tagliatelo a cubetti ed aggiungetelo ai pomodorini. Fatelo cuocere mescolando spesso e sminuzzandolo. Eliminate l’aglio. Aggiungete il formaggio fresco spalmabile, la scorza di limone grattugiata e l’erba cipollina. Aggiustate di sale. Mescolate bene il condimento e tenetelo da parte.

Cuocete le farfalle in abbondante acqua salata, scolatele al dente e continuate la cottura in padella con il condimento, mantecando con qualche mestolo di acqua di cottura della pasta, se necessario, e olio evo.

Impiattate e servite con una spolverata di prezzemolo tritato.

Farfalle con crema di zucca e funghi

Le farfalle con crema di zucca e funghi sono un primo piatto della stagione autunnale.


La zucca ed i funghi sono i protagonisti indiscussi della ricetta. Il sapore dolciastro della zucca e quello corposo dei funghi la rende una ricetta deliziosa.

È sicuramente un piatto veloce da preparare ed allo stesso tempo genuino e privo di grassi che vi farà riscoprire il gusto dei cibi semplici. Vediamo insieme come prepararle!

Dosi per 4 persone

  • 320 gr di farfalle
  • 400 gr di zucca
  • 150 gr di funghi champignon freschi
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 cipolla fresca
  • 1 tazzina di vino bianco
  • prezzemolo q.b.
  • olio evo q.b.
  • sale q.b.
  • scaglie di grana q.b.

PROCEDIMENTO

Pulite e lavate la zucca, tagliatela a dadini e mettetela in padella con un filo di olio evo e una cipolla tritata. Fate cuocere fino a farla sfaldare del tutto. Aggiustate di sale.

Pulite i funghi eliminando la parte terrosa del gambo e privandoli della terra in eccesso ( puliteli con un panno umido o sciacquateli velocemente sotto l’acqua ). Tagliateli nel senso della lunghezza e saltateli in padella con olio evo ed uno spicchio di aglio che eliminerete a cottura ultimata.

Sfumate con il vino bianco e lasciatelo evaporare. Salate ed aggiungete il prezzemolo tritato. Unite i funghi alla crema di zucca.

Nel frattempo cuocete la pasta in abbondante acqua salata. Scolatela e versatela in padella con il condimento. Fatela insaporire a fiamma moderata, impiattate e servite con una manciata di scaglie di grana.

Le Farfalle con crema di zucca e funghi sono pronte per deliziare il vostro palato.

Farfalle al pesto di zucchine

Le Farfalle al pesto di Zucchine è un primo piatto semplice e povero di grassi, da gustare con tutta la famiglia e da preparare in 10 minuti. Le farfalle al pesto di zucchine sono un piatto veloce e salutare adatto soprattutto ai bambini, è un modo alternativo per far mangiare le verdure ai vostri piccoli.


I pochi ingredienti usati esaltano il sapore delle verdure e del parmigiano che sicuramente le renderà piacevoli per il palato.

Dosi per 4 persone

  • 320 gr di farfalle
  • 4 zucchine medie
  • 75 gr di pinoli
  • 50 g di parmigiano grattugiato
  • 1 spicchio di aglio
  • olio q.b.
  • sale q.b.

PROCEDIMENTO

Lavate le zucchine e tagliatele a cubetti. Mettetele il padella con uno spicchio di aglio e mezzo di bicchiere di acqua. Lasciatele cuocere e salate a piacere.

Nel frattempo mettete a bollire l’acqua in una pentola, salate e cuocete la pasta.

1Appena saranno cotte, togliete l’aglio e mettetelo in un contenitore. Io ho usato il bicchiere in dotazione del frullatore ad immersione.

Inserite pinoli, parmigiano grattugiato e olio evo. Frullate il tutto fino ad ottenere una cremina liscia. Aggiustate di sale.

Ed ecco il risultato.

Scolate la pasta e conditela. Aggiungete una manciata di parmigiano e servite.

Buon appetito!