Millefoglie con crema pasticcera e gocce di cioccolato

La Millefoglie con crema pasticcera e gocce di cioccolato è un dolce goloso e molto semplice che si prepara in pochissimo tempo. La base di sfoglia croccante e la crema pasticcera la rendono un dolce adatto a qualsiasi menù.


Io l’ho preparata con due varianti: ho aggiunto le gocce di cioccolato ed ho insaporito la crema con l’aroma di arancia.

Ho utilizzato una base di sfoglia pronta, di quelle che sono facilmente reperibili al supermercato. Decidete voi la forma che preferite: rettangolare, potete preparare delle monoporzioni come in questo caso…. Vediamo insieme i vari passaggi.

Ingredienti per 8 basi da 8 cm

  • 1 sfoglia rettangolare
  • 500 ml di crema pasticcera
  • aroma di arancia
  • gocce di cioccolato q.b.
  • zucchero a velo q.b.
  • latte q.b.

PROCEDIMENTO

Per prima cosa preparate la crema pasticcera. Aspettate, come? non sapete come si prepara la crema pasticcera? Nessun problema, io ho la “ricetta giusta” per voi. Potete trovarla facilmente cliccando qui.

Tornando a noi, in più ho aggiunto una fialetta di aroma di arancia al latte. Srotolate la sfoglia e con l’aiuto di un coppapasta ritagliate 8 dischi di 8 cm circa. Posizionateli su una leccarda con un foglio di carta forno, bucherellateli con una forchetta, pennellateli con il latte e cospargeteli con zucchero a velo.

Cuocete in forno preriscaldato a 170° per circa 15 minuti. Fate raffreddare completamente.

Posizionate un disco di sfoglia su un vassoio, con una sac a poche farcite con la crema pasticcera, adagiate su il secondo disco di sfoglia, decorate con la crema e guarnite con le gocce di cioccolato e zucchero a velo. Se volete potete mescolare la crema con le gocce di cioccolato.

La vostra Millefoglie con crema pasticcera e gocce di cioccolato è pronta per essere gustata. Vi garantisco che farete un figurone, in quanto vi lascerà in bocca una esplosione di sapori.

Crema pasticcera

La Crema pasticcera è sicuramente una preparazione di base tipica della pasticceria.


Basterà modificare appena le dosi di alcuni ingredienti per ottenere consistenze diverse in base all’uso che ne volete fare. Invece della bacca di vaniglia, potete aromatizzare la crema con scorza d’arancia o limone non trattati. Per addensarla maggiormente sarà sufficiente aggiungere più amido di mais o diminuire la dose nel caso contrario. Prepariamola insieme

Ingredienti

  • 400 ml di latte
  • 2 tuorli
  • 100 g di zucchero
  • 40 g di farina 00
  • 1 bacca di vaniglia

PROCEDIMENTO

In una ciotola mescolate i tuorli con lo zucchero ed aggiungete la farina setacciata.

Scaldate il latte con la bacca di vaniglia e versatelo a filo nel composto di uova e zucchero. Mettete sul fuoco e fate addensare. Ricordare di mescolare continuamente fino a quando la crema non avrà raggiunto la consistenza desiderata.

Versatela ancora calda in un contenitore largo in mido da facilitarne il raffreddamento e coprite con la pellicola che dovrà aderire per bene alla crema. Lasciate raffreddare e guarnite le vostre preparazioni dolci. Questa fantastica Crema pasticcera vi stupirà.

Cestini di cioccolato con crema pasticcera

Non sapete come smaltire tutta la montagna di cioccolato che hanno ricevuto i Vostri bambini per Pasqua? Bene, non preoccupatevi perchè ho io la giusta ricetta che fa al caso nostro.

I Cestini di cioccolato con crema pasticcera sono un dolce molto sfizioso che si prepara in poco tempo ed è adatto a qualsiasi occasione e vi farà fare un figurone con i vostri ospiti. La base di cioccolato fondente conferisce alla ricetta carattere e  delicatezza allo stesso tempo grazie alla crema pasticcera.

Vediamo cosa occorre per prepararli.

Ingredienti per 8 cestini

  • 400 g di cioccolato fondente
  • 1l di crema pasticcera

PROCEDIMENTO

Sciogliete il cioccolato a bagnomaria. Rivestite con i pirottini di carta lo stampo per muffin e, con l’aiuto di un pennello, rivestite il pirottino di cioccolato. Ponete in freezer a rassodare per qualche minuto e pennellate nuovamente il pirottino di cioccolato. Occorreranno due passaggi per rendere il cestino di cioccolato più spesso. Ponete in freezer per 15 minuti.

Con molta delicatezza estraete il cestino di cioccolato dallo stampo ed eliminate il pirottino. Aiutatevi con uno stuzzicadenti per iniziare a tirarlo via. Riempite con la crema pasticcera. .fredda e guarnite a piacere. Per la ricetta della mia crema pasticcera cliccate qui. Gustate i vostri Cestini di cioccolato con crema pasticcera ben freddi.

Crema pasticcera senza uova

La Crema pasticcera è sicuramente una preparazione di base tipica della pasticceria. La ricetta tradizionale prevede l’uso delle uova, ma io ho voluto sperimentare una versione nettamente più leggera ed altrettanto golosa: la Crema pasticcera senza uova.

Questa ricetta si presta benissimo per varie farciture: torte, crostate, bignè….

Ingredienti

  • 500 ml di latte
  • 120 g di zucchero
  • 60 g d fecola di patate
  • scorza grattugiata di un limone
  • 1 bustina di vanillina

PROCEDIMENTO

In un pentolino versate lo zucchero e la fecola, versate a filo il latte, la vanillina e la scorza di limone. Mescolate bene con una frusta. Assicuratevi che non ci siano grumi. Mettete sul fuoco a fiamma bassa e mescolate continuamente fino a quando la crema non avrà raggiunto la giusta consistenza.

Versatela ancora calda in un contenitore largo in modo da facilitarne il raffreddamento e copritela con la pellicola, facendola aderire per bene alla crema.

La crema pasticcera senza uova è pronta per farcire tutti i dolci che volete.