La mia Mattonella al Cioccolato

Bentornati amici, oggi in collaborazione con l’azienda S.Martino vi propongo questo golosissimo dolce “La mia Mattonella al Cioccolato“. Prepararla è semplicissimo: basterà seguire le istruzioni presenti sulla confezione ed il gioco è fatto.


Pochissimi ingredienti per un risultato sorprendente e cioccolatoso. Nella confezione troverete una busta di preparato per crema al cioccolato ed un pacchetto di biscotti secchi. Infine vi occorrerà o panna fresca o latte e burro. La notizia che vi stupirà è che questo dolce non necessita di cottura, ma soltanto di 3 ore di riposo in freezer. Prepariamola insieme.

Ingredienti per uno stampo da plumcake

  • 1 confezione di preparato per La Mia Mattonella al Cioccolato S.Martino
  • 500 ml di panna ( in alternativa 120 g di burro a temperatura ambiente e 100 ml di latte )

PROCEDIMENTO

Rivestite uno stampo da plumcake con carta forno o pellicola.

Versate in una terrina la panna fresca ( o burro a pezzetti e latte ), aggiungete il contenuto della busta e montate con lo sbattitore elettrico alla massima velocità per 1 minuto, fino ad ottenere una crema liscia.

Versate il composto nello stampo, alternandolo con i biscotti contenuti nella confezione e riporre in freezer per almeno 3 ore.

Beh, che dire? 3 semplici mosse per un dolce davvero squisito: “La mia Mattonella al Cioccolato“.

Cestini di cioccolato con crema pasticcera

Non sapete come smaltire tutta la montagna di cioccolato che hanno ricevuto i Vostri bambini per Pasqua? Bene, non preoccupatevi perchè ho io la giusta ricetta che fa al caso nostro.

I Cestini di cioccolato con crema pasticcera sono un dolce molto sfizioso che si prepara in poco tempo ed è adatto a qualsiasi occasione e vi farà fare un figurone con i vostri ospiti. La base di cioccolato fondente conferisce alla ricetta carattere e  delicatezza allo stesso tempo grazie alla crema pasticcera.

Vediamo cosa occorre per prepararli.

Ingredienti per 8 cestini

  • 400 g di cioccolato fondente
  • 1l di crema pasticcera

PROCEDIMENTO

Sciogliete il cioccolato a bagnomaria. Rivestite con i pirottini di carta lo stampo per muffin e, con l’aiuto di un pennello, rivestite il pirottino di cioccolato. Ponete in freezer a rassodare per qualche minuto e pennellate nuovamente il pirottino di cioccolato. Occorreranno due passaggi per rendere il cestino di cioccolato più spesso. Ponete in freezer per 15 minuti.

Con molta delicatezza estraete il cestino di cioccolato dallo stampo ed eliminate il pirottino. Aiutatevi con uno stuzzicadenti per iniziare a tirarlo via. Riempite con la crema pasticcera. .fredda e guarnite a piacere. Per la ricetta della mia crema pasticcera cliccate qui. Gustate i vostri Cestini di cioccolato con crema pasticcera ben freddi.

Glassa al cioccolato

Buon pomeriggio a tutti amici.

 

Oggi vi suggerisco un modo molto semplice per preparare la glassa al cioccolato, utile per guarnire torte, biscotti e dolci in generale. VI assicuro che otterrete un ottimo risultato. Basta avere in casa 3 ingredienti: latte, cioccolato fondente e glucosio. In alternativa potete usare il miele. Vediamo come prepararla.

Ingredienti

  • 150 g di cioccolato fondente
  • 100 ml di latte intero
  • 30 g di glucosio.

PROCEDIMENTO

Tagliate il cioccolato a pezzetti. In un pentolino versate il latte ed il glucosio. Amalgamate per bene e fate riscaldare. Appena il latte sfiorerà il bollore abbassate il fuoco ed inserite il cioccolato. Mescolate e la vostra glassa sarà pronta. Versatela in una ciotola e copritela con la pellicola. Prima di usarla lasciatela raffreddare. La temperatura ideale è di 33°.

Ecco pronta la Glassa al cioccolato…Semplice, no?

Muffin al cocco con frosting al cioccolato

Il dolce che vi propongo è perfetto per ogni occasione e soprattutto per San Valentino. Il sapore del cocco e del cioccolato si sposano benissimo insieme. Preparare i muffin al cocco con frosting al cioccolato è davvero molto semplice e veloce e sono sicura che i vostri ospiti gradiranno molto.

Il frosting che ho realizzato è ideale anche per guarnire torte o altri dolci e si prepara con soli 3 ingredienti: burro, zucchero a velo e cioccolato fondente. Scegliete una buona qualità di cioccolato perché ne determinerà molto il sapore.

 

Prepariamoli insieme.

Ingredienti per 12 muffin

  • 220g di farina 00
  • 55 g di fecola di patate
  • 70 g di farina di cocco
  • 180 g di zucchero
  • 1 bustina di lievito
  • 2 uova
  • 150 g di latte parzialmente scremato
  • 70 g di olio di semi
  • scorza grattugiata di un limone o arancia
  • 1 pizzico di sale

Per il frosting al cioccolato per 8 muffin

  • 125 g di burro a temperatura ambiente
  • 125 g di zucchero a velo
  • 150 g di cioccolato fondente

PROCEDIMENTO

Per prima cosa, unite tutti gli ingredienti solidi in una ciotola e quindi farina, fecola, farina di cocco, zucchero, lievito e sale. In un’altra ciotola mescolate uova, latte, olio e scorza di limone o arancia. Unite i liquidi ai solidi ed amalgamateli per bene. Riempite i pirottini che avrete inserito nell’apposito stampo per muffin.

Ricordate di riempirne 3/4 per evitare che con la lievitazione durante la cottura fuoriescano. Fate cuocere a circa 180° per 15-20 minuti. Fate la prova stuzzicadenti per vedere se sono cotti.

In un’altra ciotola incorporate il burro che dovrà essere a temperatura ambiente. Lavoratelo un po’ con un cucchiaio in modo da ammorbidirlo, aggiungete lo zucchero a velo ed amalgamate il tutto con le fruste elettriche.

Sciogliete a bagnomaria il cioccolato fondente, fatelo raffreddare ma non solidificare ed amalgamatelo al composto. Il cioccolato non dovrà essere caldo per evitare che sciolga il burro. Inserite il frosting in una sac a poche e decorate i vostri muffin a piacere.

Mettete in frigo, ricordandovi di toglierli dal frigo almeno mezz’ora prima di servirli.

I muffin al cocco con frosting al cioccolato sono pronti per essere gustati.

Plumcake cocco e gocce di cioccolato

Il plumcake al cocco e gocce di cioccolato è un dolce molto goloso che si adatta benissimo sia per una sana colazione che per una sana merenda. I vostri bambini e non solo ne andranno matti.

Il connubio tra le scaglie al cocco e le gocce di cioccolato renderanno questo dolce unico e molto appetitoso. Si prepara davvero in pochissimo tempo e non necessita di una lavorazione lunga.

Una tazza di cioccolata calda o di thè lo renderanno perfetto per una giornata fredda. Vediamo insieme quello che occorre.

Ingredienti per uno stampo da plumcake

  • 100 g di farina 00
  • 100 g di farina di cocco
  • 100 g di zucchero
  • 3 uova
  • 125 g di yogurt bianco
  • 60 g di olio di semi
  • 90 g di gocce di cioccolato
  • 1/2 bustina di lievito per dolci
  • 1 pizzico di sale
  • zucchero a velo q.b.

PROCEDIMENTO

In una ciotola sbattete le uova con lo zucchero. Montatele fino a quando saranno diventate chiare e spumose. Aggiungete lo yogurt, l’olio ed il sale e amalgamate bene il tutto. Proseguite con le due farine ed il lievito.

Sbattete il composto fino a quando si sarà ben amalgamato Per ultimo, incorporate le gocce di cioccolato e, con l’aiuto di una marisa, mescolate dal basso verso l’alto in modo da non smontare il composto.

Foderate lo stampo di carta forno, versate il composto e fate cuocere in forno preriscaldato statico a 170° per circa 35 – 40 minuti. Regolatevi voi per la cottura con uno stecchino.

Fate raffreddare, sformate e servite spolverizzando il plumcake con zucchero a velo.

Tiramisù al cioccolato e crema di nocciole

Chi di voi non ha mai mangiato il tiramisù? La domanda ovviamente è retorica. Credo che sia uno dei vostri dolci preferiti, a meno che non amiate il caffè.

Ebbene, la versione classica prevede ovviamente l’uso del caffè e del cacao amaro. Oggi vi propongo una variante che sicuramente delizierà il vostro palato e soprattutto quello dei vostri bimbi: Tiramisù al cioccolato e crema di nocciole.

Useremo sempre i savoiardi e questa volta preparerò la crema senza l’uso di uova. Vediamo insieme questa buonissima ricetta.

Ingredienti per 8 persone

  • 3 stecche di savoiardi
  • 500 gr di mascarpone
  • 200 gr di crema di nocciole
  • 2 cucchiai di zucchero
  • 100 gr di cioccolato fondente a scaglie
  • 1/2 bicchiere di latte più quello che bagnare i savoiardi
  • nocciole tritate q.b.

PROCEDIMENTO

Aiutandovi con delle fruste elettriche, sbattete il mascarpone con 2 cucchiai di zucchero ed amalgamate per bene. Aggiungete la crema di nocciole ed il latte.

Prendete una pirofila e formate il primo strato del vostro tiramisù con i savoiardi imbevuti velocemente nel latte. Stendete metà crema al mascarpone e crema di nocciole su tutta la superficie e spolverate con metà cioccolato a pezzetti.

 

Ricoprite nuovamente con i savoiardi imbevuti nel latte, la crema al mascarpone e nocciole e finite con la restante parte di cioccolato a pezzetti e nocciole tritate. Mettete in frigo a rassodare.

 

SUGGERIMENTO

Se preferite potete andare avanti con un ulteriore strato di savoiardi e crema. In questo caso aumentate ovviamente la dose della crema.