Menu Chiudi

Peperoni in agrodolce

Ciao amici. Quando arriva la stagione dei peperoni io sono sempre felice perché li adoro e mi piace prepararli in vari modi. Oggi ho cucinato i Peperoni in agrodolce.

Si prestano ad essere serviti in accompagnamento sia a carne che a pesce. Io li preferisco con una cotoletta di pollo o con una fettina di carne alla griglia: deliziosi…

Questo è un piatto per cui la scarpetta è d’obbligo, per cui correte a comprare il pane…

Vediamo dunque ingredienti e procedimento.

Peperoni in agrodolce: Gli Ingredienti

Ingredienti per 4 persone

  •  700 g di peperoni rossi
  • 2 carote
  • 50 ml di olio extravergine di oliva
  • 1 scalogno
  • 40 ml di aceto bianco
  • 50 ml di vino bianco
  • 30 g di zucchero semolato
  • sale q.b. ( circa 10 g )
  • foglie di basilico

Oggi ho cucinato i Peperoni in agrodolce.

Si prestano ad essere serviti in accompagnamento sia a carne che a pesce.

PROCEDIMENTO

Sciacquate i peperoni sotto l’acqua corrente, eliminate il peduncolo, i filamenti e i semi. Tagliate i peperoni a strisce non troppo sottili. Pelate le carote e tagliatele a pezzetti piuttosto sottili in modo che cuociano più velocemente.

In una pentola antiaderente versate l’olio extravergine di oliva e lo scalogno tritato finemente. Fate rosolare leggermente e versate le carote. Fate cuocere a fiamma bassa per circa 5 minuti e successivamente aggiungete i peperoni. Salate e cuocete per altri 5 minuti. Sfumate con il vino bianco e lasciate evaporare. Inserite dunque l’aceto e lo zucchero. Aggiungete il basilico, coprite con il coperchio e lasciate cuocere per circa 15 minuti, mescolando di tanto in tanto.

Trascorso il tempo verificate la cottura di carote e peperoni. Deciderete se prolungare ulteriormente la cottura. I peperoni non dovranno sfaldarsi e le carote dovranno rimanere un pò croccantine.

A questo punto aggiustate di salate e, se lo desiderate, pepate.

Impiattate servite con foglie di basilico aggiunte al momento. I Peperoni in agrodolce sono pronti per essere gustati.

Oggi ho cucinato i Peperoni in agrodolce.

Si prestano ad essere serviti in accompagnamento sia a carne che a pesce.

SUGGERIMENTO

Potete anche omettere le carote e se non dovesse piacervi il sapore intenso dell’aceto balsamico fate come me: utilizzate l’aceto di mele che è molto più delicato o potete decidere semplicemente di ridurre la quantità di aceto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy link
Powered by Social Snap