Menu Chiudi

Fette al latte

Buongiorno amici.
Ecco la colazione di qualche giorno fa: Fette al latte.
Sicuramente non sarà la fedele riproduzione della famosa marca in commercio, ma vi assicuro che è un’ottima alternativa, tra l’altro sana e genuina, per tutta la famiglia sia a colazione che a merenda.
A me non piaceva l’idea che fosse troppo zuccherata come l’originale, per cui la mia riproduzione è perfetta, almeno per i miei gusti.
La ricetta è molto semplice. Vi spiego e vi illustro il procedimento per realizzarle.

Fette al latte: Gli Ingredienti

Ingredienti per 9-12 fette al latte ( dipende dalle dimensioni )

Per la pasta biscotto
  • 150 g di farina 00
  • 30g di cacao amaro in polvere
  • 180 g di zucchero semolato
  • 6 uova
  • 1 pizzico di sale

Per la farcia

  • 180g di latte condensato
  • 20 g di miele di acacia
  • 350 ml di panna fresca
  • 3 fogli di gelatina
  • 1 cucchiaio di estratto di vaniglia

PROCEDIMENTO

Per prima cosa dedicatevi alla preparazione della farcia. Mettete in ammollo in acqua fredda i fogli di gelatina per una decina di minuti.

In una ciotola versate il latte condensato, aggiungete il miele di acacia e mescolate. Inserite anche l’estratto di vaniglia.

Versate un po’ di panna in un pentolino e scaldatela leggermente. A questo punto strizzate la gelatina e scioglietela nella panna tiepida. Mescolatela al latte condensato.

Montate la panna a neve ferma ed incorporatela pian piano al latte condensato.

Mettete in frigo a rassodare per almeno un’ora.

Rompete le uova separando i tuorli dagli albumi. Montate a neve gli albumi servendovi di un pizzico di sale.

A questo punto lavorate i tuorli con le fruste elettriche, incorporate lo zucchero e montate per qualche minuto fino a farli diventare chiari e spumosi. Aggiungete gli albumi ai tuorli a più riprese mescolando da basso verso l’altro.

Setacciate la farina ed il cacao ed aggiungeteli lentamente alle uova.

Foderate una leccarda da forno con carta da forno, versate il composto e livellate bene con una spatola. Cuocete in forno statico preriscaldato a 200°C per circa 12-15 minuti.

Una volta pronta, adagiate sulla pasta biscotto un foglio di carta da forno e lasciate raffreddare. Ribaltatela e staccate delicatamente la carta forno dalla pasta biscotto.

Rifilate i bordi se necessario, dividete la pasta biscotto in 2 parti su una delle quali adagerete la crema al latte. Livellatela per bene fino a coprire tutti i bordi.

Ricoprite con la seconda metà. Con una spatola lisciate la crema ai bordi e ponete in frigo a rassodare per qualche oretta.

Tagliate le fette al latte con un coltello seghettato e servitele.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy link
Powered by Social Snap