Menu Chiudi

Ciambella romagnola

Ciao a tutti, cari amici. La Ciambella romagnola nasce da una mia vacanza estiva a Cesenatico, durante la quale, a colazione, ho notato questo dolce al buffet dell’hotel dove alloggiavo. Ne sono rimasta incuriosita a tal punto che ho chiesto consigli su come replicarla a casa. La mia versione è quella classica, senza farcitura, ma in hotel la ciambella si presentava anche  farcita con marmellata, crema bianca o crema di nocciole.

Di seguito vi elenco gli ingredienti ed il procedimento elementare per realizzarla. Vi assicuro che vi piacerà…

Ciambella romagnola: Gli Ingredienti

Ingredienti

  •  300 g di farina 00
  • 125 g di zucchero
  • 2 uova
  • 80 g di burro fuso
  • 8 g di lievito per dolci
  • scorza grattugiata di un limone
  • 1 pizzico di sale

Per guarnire

  • latte q.b.
  • zucchero semolato q.b.
  • granella di zucchero q.b.

PROCEDIMENTO

Per realizzare la Ciambella romagnola, per prima cosa sciogliete il burro e lasciatelo intiepidire. Sbattete le uova in una ciotola ed  unite il burro amalgamandoli con una forchetta.

In un’altra ciotola versate la farina setacciata, la zucchero, il sale ed il lievito setacciato. Aromatizzate con la scorza grattugiata di un limone. Mescolate le polveri ed aggiungete pian piano il composto di uova e burro. Lavorate dapprima con una forchetta e poi con le mani fino a compattare il tutto.

Date al panetto la forma di un filoncino, adagiatelo sulla teglia ricoperta con carta da forno e schiacciatelo leggermente con il  palmo della mano per appiattirlo.

Spennellate con il latte, guarnite con la granella di zucchero e lo zucchero semolato.

Cuocete la ciambella romagnola in forno ventilato preriscaldato a 170°C per 35- 40 minuti, avendo cura di girare la teglia dopo circa 20 minuti in modo da uniformare la cottura.

Sfornate la ciambella, lasciatela intiepidire e servitela tagliata a fette.

La ciambella romagnola si conserva benissimo per più di una settimana e mantiene la sua fragranza se conservata dentro un contenitore di latta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy link
Powered by Social Snap