Menu Chiudi

Torta Angelica

La Torta Angelica è un dolce a forma di treccia davvero golosa. La versione originale è da attribuire alle sorelle Simili,  farcita con uvetta e arancia candita. Per renderla ancora più golosa ho aggiunto le gocce di cioccolato fondente. Solitamente viene ricoperta di glassa che io ho omesso perché non la amo particolarmente per via della sua dolcezza. La sua preparazione è un po’ laboriosa, ma il risultato compenserà la vostra fatica; vi assicuro che la ameranno tutti.

Di seguito vi elenco gli ingredienti ed il procedimento.

Torta Angelica: Gli Ingredienti

Ingredienti

Per il lievitino

  • 135 g di farina manitoba
  • 75 ml di acqua
  • 10 g di lievito di birra fresco
  • 1 cucchiaino di malto o miele

Per l’impasto

  • 400 g di farina manitoba
  • 120 g di latte
  • 120 g di burro
  • 3 tuorli medi
  • 75 g di zucchero semolato
  • 5 g di sale fino

Per il ripieno

  • 140 g di uvetta sultanina
  • 90 g di arancia candida a cubetti
  • 100 g d i gocce di cioccolato fondente

Per spennellare

  • burro fuso q.b.

Per la glassa ( io non l’ho messa )

  • 1 albume pastorizzato
  • 150 g di zucchero a velo

PROCEDIMENTO

Per preparare la Torta Angelica iniziate a preparare il lievitino. In una ciotola versate dunque l’acqua e scioglietevi il lievito ed il malto o miele. Aggiungete la farina ed impastate fino ad ottenere un panetto liscio ed omogeneo che metterete a lievitare coperte con pellicola per circa 30 minuti.

In una ciotola più capiente versate la farina e lo zucchero. In un’altra ciotola versate il latte e rompete le uova. Sbattete con una forchetta ed aggiungete il liquido alla farina. iniziate ad impastare. Aggiungete il sale e in ultimo il burro a temperatura ambiente. Lavorate fino ad ottenere un panetto elastico. Unite il lievitino all’impasto e lavorate energicamente in modo da amalgamare i due impasti che porrete a lievitare in una ciotola imburrata. Occorreranno circa 3 ore.

Nel frattempo mettete l’uvetta in una ciotolina a rinvenire in acqua calda, strizzatela e tamponatela con carta assorbente.

Trascorso il tempo di lievitazione prendete l’impasto e stendetelo su una spianatoia cosparsa con farina. Dovrete formare un rettangolo spesso 3 mm.

Spennellate con il burro fuso e cospargete con uvetta, arancia candita e gocce di cioccolato.

Arrotolate l’impasto dal lato più lungo, tenendo il bordo di chiusura sul fondo.

Dividete il rotolo a metà lungo il lato più lungo. Girate ciascun lato con la farcia rivolta verso l’alto ed intrecciate le 2 parti delicatamente. Chiudete la treccia a ciambella, ponetela su una teglia ricoperta con carta da forno e lasciate lievitare per un’ora.

Spennellate la superficie con il burro fuso e cuocete in forno statico preriscaldato a 180° C  per circa 35-40 minuti. Se dovesse scurirsi troppo coprite con un foglio di carta da forno.

La Torta Angelica è pronta per essere gustata!

Se desiderate preparare la glassa mescolate con una forchetta l’albume e lo zucchero a velo fino ad ottenere un composto denso che metterete sulla vostra Torta Angelica appena sfornata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Copy link
Powered by Social Snap