Menu Chiudi

Tortino di zucca e mozzarella

Ciao a tutti amici. Oggi vi propongo una ricetta adatta al periodo autunnale davvero golosa oltre che sana. Il Tortino di zucca e  mozzarella è morbidissimo e cremosissimo e, farcito, sarà ancora più appetitoso. Prepararlo è davvero semplicissimo e velocissimo. Vi serviranno pochissimi ingredienti e sarà apprezzato anche dai vostri bimbi. Potrete servirlo sia come antipasto che come contorno…

Di seguito vi elenco gli ingredienti ed il procedimento.

Tortino di zucca e mozzarella: Gli Ingredienti

Ingredienti per 4-5 tortini

  • 500 g di zucca Delica già pulita
  • 2 uova
  • 2 cucchiai di formaggio grattugiato
  • 1/ tazzina di latte
  • pangrattato q.b.
  • sale q.b.
  • rosmarino q.b.
  • erba cipollina q.b.
  • 4 dadoni di mozzarella o formaggio filante

Per guarnire

  • salsa di pomodoro q.b.
  • formaggio grattugiato q.b.
  • olio e.v.o. q.b.

PROCEDIMENTO

Mondate la zucca ed eliminate i semi e i filamenti interni. Avvolgiamo ogni fetta con un foglio di carta da forno e cuociamo inforno a 180°C per circa 20 minuti. In alternativa potete cuocerla a vapore  o al microonde:  l’importante è che risulti morbida.

Frulliamola fino a ridurla in purea liscia ed omogenea.

Versiamola in una ciotola, aggiungiamo le uova, il formaggio grattugiato, il latte, sale, rosmarino ed erba cipollina tritati a piacere..

Amalgamiamo il composto con un cucchiaio.

Imburriamo 4 cocotte piccole o stampi monoporzione in alluminio ( per muffin ) e spolverizziamole con pangrattato. inseriamo il composto con l’aiuto di un cucchiaio. Inserite due cucchiaiate di composto e ponete al centro  la mozzarella (dopo averla ben sgocciolata ) o formaggio filante. Ricoprite con altre due cucchiaiate di composto. Dovrete riempirli per 3/4.

Cuocete in forno preriscaldato a 180°C per circa 25 minuti. Lasciate intiepidire.

Guarnite il piatto con salsa di pomodoro, capovolgete il Tortino alla zucca e mozzarella ed adagiatelo sulla salsa di pomodoro, spolverate con una manciata di formaggio grattugiato e condite con un filo di olio extravergine di oliva. Il piatto è pronto per essere servito.

Se vi è piaciuta la ricetta provate a prepararla e fatemi sapere cosane pensate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Copy link
Powered by Social Snap