Menu Chiudi

Rose di sfoglia

Ciao a tutti, amici. La pasta sfoglia già pronta, si sa, è meglio che non manchi mai in casa. E sì, si riescono a fare tantissimi piatti in pochissimo tempo. Il dolce che vi propongo oggi è proprio realizzato con la pasta sfoglia: a dir poco velocissimo e golosissimo  necessita soltanto di 3 ingredienti: pasta sfoglia, marmellata e zucchero di canna. Sto parlando delle mie Rose di sfoglia. Sono praticamente adatte per ogni momento della giornata: che sia mattino, dopo pranzo, a merenda o dopo cena saranno gradite proprio da tutti. Ovviamente potete personalizzare la farcitura, utilizzando per esempio la crema di nocciole o gusti di marmellata che più desiderate.

Vediamo dunque gli ingredienti e come realizzarle.

Rose di sfoglia: Gli Ingredienti

Per 6 rose

  • 1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
  • 200 g di marmellata di fragole
  • zucchero di canna q.b
  • zucchero a velo q.b.

PROCEDIMENTO

Tirate fuori dal frigo il rotolo di pasta sfoglia 10 minuti prima dell’uso.

Srotolatela e ricavate 6 strisce di circa 5 cm nel senso della lunghezza.

Spalmate la marmellata di fragole su ogni striscia.

A questo punto piegate il bordo di 1 cm solo da una parte, che poi è quello che sarà la base delle rose.

Arrotolate la striscia delicatamente.

Posizionatela dentro un pirottino di carta o, in alternativa, nello stampo da muffin imburrato ed infarinato. Spolverate con una manciata di zucchero di canna.

Cuocete in forno statico preriscaldato a 170 °C per circa 30-40 minuti minuti. Se la superficie delle rose dovesse scurirsi troppo, continuate la cottura, ove necessaria, coprendo le rose di sfoglia semplicemente con un foglio di carta da forno.

Trascorso il tempo di cottura sfornata e lasciate raffreddare. Cospargete con zucchero a velo e servite.

Le vostre Rose di sfoglia sono pronte per essere gustate.

Se vi è piaciuta questa ricetta preparatela anche voi e postate le vostre foto.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Copy link
Powered by Social Snap