Menu Chiudi

Crostata di grano saraceno con prugne e mandorle

Ciao a tutti, cari amici. Oggi ho provato a realizzare un dolce che sicuramente è sempre gradito da tutti, in particolare ho preparato una Crostata di grano saraceno con prugne e mandorle.

Ho utilizzato la farina di grano saraceno, ho farcito con yogurt greco aromatizzato con un po’ di miele, Prugne d’agen denocciolate, fonte di fibre e prive di conservanti, e le Mandorle sgusciate entrambe dell’azienda Dattilo Frutta secca. L’abbinamento degli ingredienti mi ha soddisfatto parecchio, soprattutto il fatto che la Crostata non risulta troppo dolce: esalta il sapore intenso delle prugne che adoro.

Mi sono servita del Tappetino per impastare Liflicon, pratico, comodo da riporre e facile da pulire.

DI seguito vi elenco gli ingredienti ed il procedimento.

Crostata di grano saraceno con prugne e mandorle: Gli Ingredienti

Ingredienti per uno stampo tondo da 20 cm

Per la frolla

  • 250 g  di farina di grano saraceno
  • 50 g di zucchero
  • 125 g di burro
  • 1 uovo + 1 tuorlo
  • scorza di arancia grattugiata

Per la farcitura

 

  • zucchero a velo q.b.

Crostata di grano saraceno con prugne e mandorle

PROCEDIMENTO

Per prima cosa preparate la frolla. In una ciotola versate la farina di grano saraceno, aggiungete lo zucchero, la scorza grattugiata dell’arancia, le uova ed il burro freddo a tocchetti. Impastate velocemente fino a formare un composto liscio ed omogeneo.

Crostata di grano saraceno con prugne e mandorle

Avvolgete nella pellicola e lasciate riposare in frigorifero per almeno mezz’ora.

Prendete i 3/4 dell’impasto e stendete un disco di frolla che adagerete nello stampo imburrato ed infarinato. Stendete per bene la frolla anche sui bordi e bucherellatela con i rebbi di una forchetta.

Mescolate un cucchiaino di miele allo yogurt greco che stenderete alla base della frolla. Adagiate le Prugne denocciolate sopra lo yogurt, dopo averle tagliate a metà. Ricoprite per bene. Aggiungete metà delle mandorle.

Crostata di grano saraceno con prugne e mandorle

Richiudete con la frolla rimanente facendo delle briciole.

Infine aggiungete le restanti mandorle.

Crostata di grano saraceno con prugne e mandorle

Cuocete in forno statico preriscaldato a 180°C per circa 35-40 minuti. Lasciate raffreddare completamente e sformatela. Servite e gustate la vostra Crostata di grano saraceno con prugne e mandorle.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Copy link
Powered by Social Snap