Menu Chiudi

Filetti di platessa alle mandorle

Ciao a tutti, amici. Oggi vi propongo una ricetta sana e deliziosa, un secondo piatto che si realizza davvero in pochissimi minuti: Filetti di platessa alle mandorle che io ho servito accompagnati con un contorno di verdure e funghi. Per la loro preparazione ho utilizzato le Mandorle a fettine Dattilo, un’azienda che dal 1881 seleziona e trasforma le migliori qualità di frutta secca e snack salati. L’azienda si avvale di un continuo lavoro di ricerca e sviluppo che identifica costantemente nuovi metodi per mantenere il prodotto come appena raccolto.
Vediamo gli ingredienti che occorrono per preparare i Filetti di platessa alle mandorle.

Filetti di platessa alle mandorle: Gli Ingredienti

Ingredienti per 4 persone

  • 4 filetti di platessa
  • pangrattato q.b.
  • mandorle a fettine Dattilo q.b.
  • una manciata di granella di pistacchi
  • olio extravergine di oliva q.b.

Per il contorno

  • erbette miste
  • 1 vaschetta di funghi freschi misti
  • 2 cucchiai di carote tagliate a cubettini
  • prezzemolo
  • vino bianco q.b.
  • aglio q.b.
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • sale q.b.

PROCEDIMENTO

Per la preparazione dei FIletti di platessa alle mandorle iniziate dal contorno. In una padella versate i funghi, le carote tagliate a cubettini piuttosto piccoli e 2 cucchiai di olio evo. Lasciate cuocere a fiamma media per qualche minuto e sfumate con il vino bianco. Continuate la cottura per ulteriori 10 minuti, salate e spolverizzate con prezzemolo tritato.

Sbollentate le erbette, scolatele e ripassatele in padella con olio evo ed uno spicchio di aglio. Salate.

Aggiungete i funghi alle erbette e fate amalgamare i sapori sul fuoco per qualche  minuto. Eliminate l’aglio e tenete da parte.

Occupatevi ora della preparazione della platessa. Foderate la teglia con carta da forno, spennellatela con olio evo e cospargete con pangrattato. Adagiatevi i filetti di platessa. Spennellateli con olio evo e ricoprite con pangrattato che non dovrà essere eccessivo. Aggiungete una manciata di granella di pistacchi ed una di mandorle a fettine Dattilo. Non ho aggiunto sale poiché la platessa è già saporita di suo. Aggiungete un altro filino di olio e cuocete in forno preriscaldato a 180°C per circa 15 minuti o comunque fino a tostatura delle mandorle. Impiattate e servite i Filetti di platessa alle mandorle accompagnate dal contorno di verdure e funghi.Buon appetito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Copy link
Powered by Social Snap