Menu Chiudi

Linguine agli scampi

Linguine agli scampi

Ciao amici,
Ecco una ricetta davvero prelibata, che sicuramente non vi lascerà indifferenti: Linguine agli scampi.

Gli scampi permettono di ottenere dei sughetti davvero unici, delicati ma dal sapore comunque deciso. Si tratta di crostacei che hanno un gusto davvero molto particolare, differente dai gamberi (probabilmente meno deciso) e da altri tipi di crostacei come le pannocchie. Insomma, un piatto dal sapore unico che ha una preparazione molto semplice.

Dosi per 4 persone:

• Una quindicina di scampi
• Una decina di pomodorini ciliegini freschi
• Vino bianco
• Aglio
• Olio EVO
• Peperoncino

Sicuramente, come abbiamo detto, trattandosi di una ricetta abbastanza semplice, è consigliabile utilizzare dei prodotti molto freschi, altrimenti verrebbe guastato un po’ il tutto. Oltre a questo, è importante anche utilizzare delle padelle di qualità, che garantiscano l’antiaderenza e una cottura ottimale.

Per prima cosa, bisogna pulir egli scampi: dopo averli passati sotto l’acqua, bisogna asciugarli con della carta assorbente. Solitamente si procede sgusciandone una decina e lasciandone quattro o cinque interi. Quelli che vanno sgusciati vanno anche puliti molto bene, togliendo l’intestino.

Successivamente, prepariamo una padella antiaderente e facciamo scaldare un po’ d’olio EVO. Doriamo uno spicchio d’aglio e un po’ di peperoncino fresco (a piacimento). Fatto ciò, inseriamo gli scampi, sia interi che sgusciati (anche di quelli sgusciati, inseriamo le teste per ottenere un ottimo sughetto!). Giunti quasi a cottura, sfumiamo con un po’ di vino bianco e quindi usiamo la fiamma vivace.

Successivamente, togliamo le teste dalla padella e inseriamo i pomodorini freschi tagliati a metà: aspettiamo che giungano quasi a cottura e iniziamo con delicatezza e premerli per far ulteriormente venir fuori il sugo. Una volta tirato a dovere il sughetto. Intanto, mettiamo l’acqua a bollire e cominciamo a cuocere le nostre linguine. Non tiriamole su troppo al dente, visto e considerato che non cuoceranno nel sughetto. Una volta giunte a cotture, uniamo con il sughetto e il gioco è fatto!

Gustatevi queste buonissime Linguine agli scampi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Copy link
Powered by Social Snap