Menu Chiudi

Cipolle ripiene con patate e tartufo bianco

Cipolle ripiene con patate e tartufo bianco

Cipolle ripiene con patate e tartufo bianco

Cipolle ripiene con patate e tartufo bianco: In molti, al solo pensiero delle cipolle storcono il naso. Queste infatti sono un alimento molto particolare, che non incontra il gusto di tutti i tipi di palato. La stessa cosa vale per il tartufo, che ad un primo impatto può avere un aspetto tutt’altro che invitante. In cucina però, ciò che conta è saper sperimentare, in modo da creare piatti ed accostamenti in grado di riuscire ad ottenere l’approvazione dei palati più esigenti. Ciò significa che un ingrediente, seppur non gradito, può lo stesso essere apprezzato, a patto che si sappia cucinare nel modo giusto.

Un esempio sono le cipolle ripiene al Tartufo bianco che permettono di portare a tavola un piatto o e dal gusto unico. Ideale per stupire i commensali.

Solitamente la cipolla viene utilizzata al fine di conferire più sapore ad un piatto o ad un’insalata, mentre il tartufo, che è un fungo altamente pregiato, viene utilizzato in occasioni ed eventi importanti, così da offrire delle varianti curiose rispetto alle ricette più classiche. Ma cosa succederebbe se unissimo i due ingredienti? Detto, fatto! Ecco a voi una ricetta super semplice ma molto buona, realizzata a base di tartufo bianco e cipolle: le cipolle ripiene con patate e tartufo bianco che abbiamo acquistato dal sito Il Tartufo.

Grazie al morbido ed avvolgente ripieno con patate e formaggio – esaltato dal tocco tipico del tartufo bianco – le cipolle ripiene saranno un successone. Un secondo piatto sfizioso o un antipasto che ti permetterà di fare un gran bel figurone in ogni occasione. Vediamo insieme come si prepara questa ricetta.

La ricetta delle cipolle ripiene con patate e tartufo bianco

Vi presentiamo la ricetta delle cipolle ripiene con patate e Tartufo bianco, un secondo piatto che siamo sicuri gradiranno tutti, anche i palati più esigenti. Provare per credere!

Ingredienti per 4 persone

• 2 o 3 cipolle della qualità che preferite;
• 250 grammi di tartufo bianco pregiato;
• 2 tuorli d’uovo;
• olio a piacere;
• pepe nero q.b.;
• 180 grammi di patate;
• 80 grammi di formaggio grattugiato a piacere;
• rosmarino e sale q.b.

Preparazione cipolle ripiene con patate e tartufo bianco

Per prima cosa far bollire le patate in acqua fredda per circa 40 minuti controllandone accuratamente la cottura.

Mentre le patate cuociono prendere la cipolla e svuotarla completamente dagli strati più interni che dovranno essere triturati per poi essere utilizzati più tardi, in un secondo momento.

L’involucro delle cipolle dovrà essere disposto in una teglia e arricchito con olio, sale e pepe. Infine va messo in forno statico a 220°C per circa 30 minuti.

Il ripieno delle cipolle andrà soffritto nell’olio per qualche minuto, e dopo andrà travasato in un grande contenitore al quale dovrà essere aggiunta una parte del tartufo bianco.

Il tutto andrà amalgamato in un unico impasto al quale si aggiungeranno anche le patate bollite che dovranno essere schiacciate in una sorta di purea.

Infine bisognerà aggiungere del formaggio grattugiato, del pepe, del sale, i due tuorli e delle spezie a piacere. Dopo aver mescolato tutto in maniera omogenea, bisognerà utilizzare questo composto per farcire le cipolle che abbiamo svuotato in precedenza.

Una volta eseguito questo passaggio, bisognerà procedere ad infornare la teglia per altri 15 minuti.

Se si vuole realizzare una superficie extra croccante basterà aggiungere un filo di olio in fase di cottura e far cuocere la pietanza per ulteriori 5 minuti che serviranno a conferire più croccantezza al piatto in questione.

Una volta essersi assicurati che il piatto sia cotto a dovere, si può procedere a decorare la superficie con un filo d’olio e con una grattugiata di tartufo bianco. A questo punto le cipolle ripiene con patate e tartufo bianco sono pronte per essere servite e gustate.

Il vino migliore per accompagnare cipolle ripiene con patate e tartufo bianco

Come abbiamo visto, grazie a pochi ingredienti sarà possibile realizzare una ricetta alternativa, che tutti i vostri ospiti vi invidieranno e cercheranno a loro volta di replicare. Per rendere l’esperienza culinaria ancora più indimenticabile, consigliamo di abbinare le cipolle ripiene con patate e Tartufo bianco ad un vino bianco pregiato.

Qualche esempio? Il Malvasia, il Riesling e il Chardonnay, sono tutti vini perfetti da accostare alla ricetta poiché esaltano la pietanza soddisfando al tempo stesso anche l’olfatto. In alternativa, se il budget è limitato, si può sempre ricorrere ad un Montecarlo bianco, che è buono ed accessibile a tutte le tasche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy link
Powered by Social Snap