Menu Chiudi

Linguine al nero di seppia con gamberoni e pomodorini

Buongiorno, amici. Oggi ho preparato un primo piatto davvero sfizioso: Linguine al nero di seppia con gamberoni e pomodorini.

Pochi giorni fa mi trovavo in vacanza sul Lago di Garda ( posto davvero meraviglioso, vi consiglio di visitarlo ) e mi sono imbattuta in un negozio che vende prodotti tipici della zona, tra cui le Linguine al nero di seppia. Non ho resistito e le ho comprate. Ebbene, vi elenco gli ingredienti che occorrono per la realizzazione di questa ricetta ed il procedimento.

Linguine al nero di seppia con gamberoni e pomodorini: Gli Ingredienti

Ingredienti per 2 persone

  • 250 g di linguine al nero di seppia
  • 16 gamberoni
  • 10 pomodorini
  • 1 spicchio di aglio
  • 1/2  bicchiere di vino bianco
  • olio extra vergine di oliva q.b.
  • sale q.b.
  • basilico a piacere

Linguine al nero di seppia con gamberoni e pomodorini

PROCEDIMENTO

Per la preparazione di questa ricetta iniziate pulendo i gamberoni. Eliminate le teste ed il carapace, lasciando solo la coda.

Incidete la parte superiore dei gamberoni con un coltello ed eliminate l’intestino che, come sapete, contiene sabbia.

In una padella antiaderente versate 3 cucchiai di olio extravergine di oliva e fate imbiondire leggermente uno spicchio di aglio.

Sciacquate per bene i pomodorini e tagliateli in 2. Versateli in padella e fate cuocere a fiamma media per qualche minuto. Eliminate l’aglio.

Aggiungete i gamberoni e fateli cuocere un minuto per lato. Sfumate con il vino bianco e lasciate evaporare. Salate.

Cuocete le Linguine al nero di seppia in abbondante acqua salata, scolateli al dente tenendo da parte qualche mestolo di acqua di cottura della pasta ed amalgamatele al sugo di gamberoni. Aggiungete un paio di cucchiai di olio extravergine di oliva ed il piatto è pronto.

Se volete dare una nota fresca al piatto potete aggiungere la scorza grattugiata di mezzo limone.

Impiattate le vostre Linguine al nero di seppia con gamberoni e pomodorini e servite con qualche foglia di basilico fresco.

Mio marito ne è rimasto affascinato e ne avrebbe mangiato volentieri un altro piatto. E voi? Preparatele e fatemi sapere. Buon appetito!

Linguine al nero di seppia con gamberoni e pomodorini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Copy link
Powered by Social Snap