Menu Chiudi

Spaghetti con fagiolino anelli di calamari e briciole di pane croccante

Ciao amici, oggi un primo piatto davvero delizioso e sano, adatto a tutta la famiglia: Spaghetti con fagiolino, anelli di calamari e briciole di pane croccante.

Si tratta di una ricetta poco impegnativa a livello di preparazione, semplice ma gustosa alla quale ho dato un tocco in più con ben due ingredienti: scorza di limone grattugiata e briciole di pane croccante.

Vediamo dunque gli ingredienti e i passaggi che occorrono per realizzare il piatto.

Spaghetti con fagiolino, anelli di calamari e briciole di pane croccante:  Gli ingredienti

Ingredienti per 4 persone

  • 320 g di spaghetti
  • 350 g di fagiolino
  • 4 calamari tagliati ad anelli
  • 1 pomodoro
  • 1 spicchio di aglio
  • 2 fette di pane raffermo o tipo pan carré
  • scorza di limone grattugiata
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • sale q.b.
  • basilico fresco

Spaghetti con fagiolino anelli di calamari e briciole di pane croccante

PROCEDIMENTO

Per prima cosa pulite  i calamari. Eliminate la pelle e la cartilagine interna. Sciacquateli per bene sotto  l’acqua corrente e tagliateli ad anelli. In alternativa chiedete al vostro pescivendolo di fiducia di effettuare questa operazione per voi.

Pulite adesso il fagiolino eliminando le estremità, sciacquateli  e cuoceteli in abbondante acqua. Eliminate l’acqua di cottura e tagliateli a pezzetti.

In una padella antiaderente versate 2 cucchiai di olio extravergine di oliva ed uno spicchio di aglio. Fatelo rosolare leggermente ed eliminatelo. Versate il fagiolino e lasciatelo saltare in padella per qualche minuto, inserite il pomodoro tagliato a pezzetti e privato della buccia e mescolate. Per ultimo versate i calamari. Lasciate cuocere a fiamma medio alta. Quando il condimento sarà pronto aggiustate di sale e se lo desiderate aggiungete una spolverata di pepe nero o peperoncino

Dedicatevi ora alla preparazione delle briciole di pane. Tagliate le fette a cubetti e fatelo abbrustolire in una padella antiaderente con un cucchiaio dii olio extravergine di oliva.

Cuocete gli spaghetti in abbondante acqua salata, scolateli al dente e finite la cottura con il suo condimento in padella condendo con 3 cucchiai di olio extravergine di oliva.

Impiattate i vostri Spaghetti con fagiolino, anelli di calamari e servite con una manciata di briciole di pane croccante. Qualche foglia di basilico ed il piatto è pronto per essere servito!

Spaghetti con fagiolino anelli di calamari e briciole di pane croccante

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Copy link
Powered by Social Snap