Menu Chiudi

Pasta con radicchio, speck e provola

Ciao amici, vi presento un altro primo piatto a base di radicchio: Pasta con radicchio, speck e provola. Il radicchio che ho usato è quello rosso siciliano dalla forma allungata. La ricetta che vi propongo vi piacerà parecchio: un piatto molto saporito e gustoso che si prepara velocemente e che accontenterà proprio tutti. Vediamo dunque come preparare questo primo.

Pasta con radicchio, speck e provola: Gli Ingredienti

Ingredienti per 4 persone

  • 320 g di penne rigate
  • 1 radicchio rosso siciliano
  • 150 g di speck
  • 100 g di provola dolce
  • 40 g di parmigiano reggiano grattugiato
  • 1/2 cipolla tritata
  • olio extra vergine di oliva q.b.
  • sale q.b.
  • pepe nero q.b. (  facoltativo )

 PROCEDIMENTO

Per prima cosa pulite il radicchio. Eliminate le foglie esterne, sciacquatelo sotto l’acqua corrente e tamponatelo con carta assorbente. Tritatelo sottile.

Passate adesso alla cipolla e tagliatela finemente. Metteta in una padella antiaderente con due cucchiai di olio extravergine di oliva e lasciate rosolare leggermente. Aggiungete il radicchio e fate cuocere per pochi minuti a fiamma medio – bassa, facendo attenzione a non farlo bruciare. Se nom dovesse piacervi il suo sapore amarognolo potete sbollentarlo e scolarlo prima di utilizzarlo per la preparazione dei vostri piatti.

Appena il radicchio si sarà appassito trasferitelo in un piatto. Nella stessa padella nella quale avete cotto il radicchio fate rosolare lo speck precedentemente tagliato a listarelle con un filo di olio evo. Appena sarà diventato croccante unitelo al radicchio.

Cuocete la pasta in abbondante acqua salata, scolatela e condirla con il condimento, il parmigiano grattugiato e la provola dolce ( affettata o a dadini  ). Rimettete la pasta sul fuoco giusto il tempo che si sciolga il formaggio, un altro giro di olio ed impiattate. La vostra Pasta con radicchio, speck e provola è pronta pee essere servita. Se lo desiderate potete aggiungere una spolverata di pepe nero macinato al momento. Buon appetito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Copy link
Powered by Social Snap