Menu Chiudi

Pasta choux ( bignè)

Ciao amici, oggi vi presento una ricetta tipica delle preparazioni di base e senza dubbio molto delicata, un impasto neutro da farcire a piacere con golose creme o con versioni salate: la Pasta choux ( bignè ), usata per la preparazione dei famosi bignè.

La mia versione è abbastanza leggera, poiché ho utilizzato l’acqua invece del latte, ma vi assicuro che il risultato non è stato da meno. La caratteristica di questa preparazione è che prevede una doppia cottura, in tegame e successivamente in forno. Da qui il nome di  “pâte à chaud”, ovvero pasta a caldo.

La pasta choux si gonfia e si asciuga in forno, assumendo la classica forma dei bignè, piccoli “choux”che in francese significa “cavolo” perché la forma ricorda proprio i cavolini di Bruxelles.

Vediamo dunque il procedimento per realizzarla.

Pasta choux ( bignè): Gli Ingredienti

Ingredienti per 32 bignè ( di piccole dimensioni)

  • 250 ml di acqua
  •  100 g di burro
  • 200 g di farina 00
  • 4 o 5 a seconda dell’impasto
  • 1 pizzico di sale
  • 1 pizzico di zucchero
  • tuorlo d’uovo per spennellare

Pasta choux ( bignè)

 

PROCEDIMENTO

Per prima cosa versate l’acqua ed il burro tagliato a pezzetti in un pentolino, aggiungete il sale e lo zucchero e portate l’acqua a bollore avendo cura di mescolare per far sciogliere il burro.

Versate tutta la farina e mescolate in modo che si formi un impasto omogeneo.

Pasta choux ( bignè)

Lasciatelo sul fuoco per qualche minuto, continuando a mescolare.

Pasta choux ( bignè)

Trasferite il composto in una ciotola e lasciatelo raffreddare. Incorporate le uova uno per volta con l’aiuto di una planetaria o uno sbattitore, aggiungendo il successivo solo quando il precedente è stato ben assorbito. La consistenza dovrà essere soda ma non troppo, simile ad una crema pasticcera. Dovrebbero bastare 4 uova, se sono grandi, altrimenti aggiungete il quinto, magari metà.

Pasta choux ( bignè)

Trasferite il composto in una sac à poche con una bocchetta a stella o semplicemente tonda e formate i bignè su una placca da forno unta leggermente con del burro o su un foglio di carta forno dopo averlo fissato con un po’ di burro sullo stampo e spennellateli con il tuorlo d’uovo.

Pasta choux ( bignè)

Preriscaldate il forno che dovrà essere in modalità ventilata a 200° e cuocete i vostri bignè per circa 20 minuti. Controllate i bignè durante la cottura perchè varia in base al proprio forno. I bignè dovranno risultare ben dorati.

Potete farcire i vostri Bignè come desiderate e gustarli nella versione dolce o salata. Il risultato sarà comunque un successo.

Pasta choux ( bignè)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Copy link
Powered by Social Snap