Menu Chiudi

Polpo arrosto con crema di patate

Il Polpo arrosto con crema di patate è un secondo piatto di pesce davvero appetitoso e facile da preparare, una ricetta sfiziosa adatta quando si hanno ospiti e si vuol fare bella figura utilizzando davvero pochi ingredienti: polpo, patate e cipolla. Polpo e patate sono sicuramente un’accoppiata vincente: la cremosità della crema e la croccantezza del polpo creeranno il perfetto connubio sulla vostra tavola. Non ci credete? E allora non vi resta altro che provare per credere!


Prepariamola insieme.

Polpo arrosto con crema di patate: Gli Ingredienti

  • 1 kg di polpo
  • 4 patate medie
  • 1 cipolla fresca
  • 1 spicchio di aglio
  • basilico q.b.
  • prezzemolo q.b.
  • olio evo q.b.
  • sale q.b.

Polpo arrosto con crema di patate

PROCEDIMENTO

Per prima cosa preparate il vostro olio profumato al basilico: in un bicchiere versate l’olio, uno spicchio di aglio e del basilico fresco. Lasciate riposare e tenetelo da parte.

Lavate il polpo per bene sotto l’acqua corrente per eliminare eventuali residui di sabbia. Portate a bollore una pentola di acqua fredda e, prendendo il polpo dalla testa, tuffatelo per tre volte nell’acqua bollente, Noterete che i tentacoli si arricceranno. Immergetelo completamente e cuocete in acqua salata per circa 40-45 minuti. I tempi di cottura varieranno in base alla sua grandezza. Per verificarne la cottura utilizzate una forchetta. Se risulterà morbido allora sarà cotto. Scolatelo e fatelo raffreddare.

Nel frattempo pelate le patate. Lavatele e tagliatele a cubetti. In un pentolino fate rosolare la cipolla tritata con circa mezza tazzina da caffè di olio evo. Aggiungete le patate e ricopritele con acqua calda. Fatele cuocere fino a quando si sfalderanno. Aggiustate di sale.

Aiutandovi con un frullatore ad immersione, frullate le patate fino ad ottenere una crema liscia e piuttosto densa.

Fate scaldare una padella antiaderente ( in alternativa potete usare una griglia ) e, quando sarà calda abbastanza, aggiungete i tentacoli del polpo facendoli cuocere a fiamma vivace per qualche minuto ambo i lati. Adesso potete impiattare: versate sul fondo la vostra crema di patate ed adagiatevi i tentacoli del polpo.

Condite con olio profumato al basilico e del prezzemolo tritato.

Servite e gustate il vostro Polpo arrosto con crema di patate.

Polpo arrosto con crema di patate

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Copy link
Powered by Social Snap