Menu Chiudi

Gateau di patate

Il Gateau di patate è un contorno classico e goloso da preparare in anticipo e gustare tiepido o addirittura freddo. Esistono molte versioni ed io vi presento la mia: un doppio ripieno di prosciutto e formaggio lo rendono un piatto molto ricco e sicuramente saporito.


Vediamo i passaggi per realizzarlo.

Ingredienti per 6 persone

  • 1,2 kg di patate a pasta gialla
  • 2 uova
  • 200 g di prosciutto cotto a cubetti
  • 300 g di formaggio a cubetti tipo edamer
  • 80 g di grana grattugiato più un’altra manciata
  • 1 pizzico di noce moscata
  • pangrattato q.b.
  • sale q.b.
  • olio evo q.b.

PROCEDIMENTO

Lavate le patate e mettetele a bollire in una pentola con abbondante acqua fredda.  Lasciate cuocere per circa 30 minuti. A metà cottura aggiungete un cucchiaio di sale. Scolatele, pelatele e schiacciatele con una forchetta o con lo schicciapatate.

Fatele raffreddare. Aggiustate di sale, aggiungete le uova, il grana grattugiato (80g) e la noce moscata. Mescolate.

Inserite il prosciutto ed il formaggio a cubetti ed amalgamate bene il tutto.

Prendete la vostra pirofila ungetela con olio evo e cospargetela di pangrattato. Versate il composto e livellatelo per bene. Cospargete con pangrattato, grana grattugiato e un filo di olio evo.

Cuocete in forno a 200° per circa 20 minuti. La superficie dovrà dorarsi e formare una crosticina. Sfornate, lasciate raffreddare e servite il vostro Gateau di patate.

6 Comments

    • Tecla Isidoro

      Ottimo suggerimento, Valentina! La prossima volta lo terrò presente! 🙂 Continua a seguirci!

  1. Lory

    E’ tra i miei preferiti. Lo adoro così tanto che, ancora oggi, quando mia madre mi chiede cosa vorrei per il mio compleanno, le chiedo di preparamelo. Lei, però, ci mette il salame.
    Grazie per aver condiviso con noi la tua versione.

  2. Francesca

    Non mangio questo piatto da decenni, essendo intollerante all’uovo, ma a rileggere la ricetta del Gateau, mi è venuta l’acquolina. Ah, quanti ricordi. 😁

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *