Menu Chiudi

Orecchiette con radicchio, philadelphia e granella di pistacchi

Le orecchiette con radicchio, philadelphia e granella di pistacchi è un primo piatto che vi conquisterà al primo assaggio. La cremosità del piatto e la croccantezza dei pistacchi le renderanno una ricetta unica. Adatto a tutti, anche ai bambini, è certamente un piatto privo di grassi e sano. Vediamo insieme come prepararle.

 

Ingredienti per 4 persone

  • 320 g di orecchiette
  • 1 radicchio di Chioggia di medie dimensioni
  • 100 g di philadelphia
  • 2 manciate abbondanti di grana grattugiato
  • mezza cipolla
  • granella di pistacchi q.b.
  • olio evo q.b.
  • sale q.b.

PROCEDIMENTO

Lavate e tagliate il radicchio. Mettetelo in una padella con la cipolla tritata e qualche mestolo di acqua. Lasciate cuocete. Io di solito, visto che non amo il sapore amarognolo del radicchio, cerco di smorzarlo un po’ eliminando l’acqua scura di cottura ed aggiungendone dell’altra.

Una volta che l’acqua sarà quasi evaporata del tutto, aggiustate di sale ed aggiungete un filo di olio evo. Fate insaporire il radicchio per qualche minuto ed aggiungete philadelphia. Amalgamate il tutto e spegnete il fuoco.

Cuoocete le orecchiette e scolatele al dente tenendo da parte l’acqua di cottura. Versatele in padella con il radicchio e mantecate con qualche mestolo di acqua di cottura, fino a quando le orecchiette si cuoceranno. Spegnete il fuoco, aggiungete il grana grattugiato e mantecate nuovamente.

Impiattate e servite con una manciata di granella di pistacchi.

Le orecchiette con radicchio, philadelphia e granella di pistacchi sono pronte per essere mangiate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *