Menu Chiudi

Gnocchi di ricotta

Gli gnocchi di ricotta sono un primo piatto che, da come si capisce, nascono da un impasto di farina e ricotta, contrariamente all’impasto classico degli gnocchi che prevede l’uso delle patate.

Rispetto a quest’ultimo, gli gnocchi di ricotta sono un piatto più bilanciato poiché mescola insieme carboidrati e le proteine della ricotta. Insieme ad un condimento di verdure si presta ad essere considerato un pasto completo.

Molto apprezzato dai bambini, hanno un sapore delicato. Io preferisco condirli con un classico sugo di pomodoro per esaltare in pieno il loro gusto.

Ingredienti per 3 – 4 persone

  • 400 g di ricotta fresca
  • 200 g di farina 00
  • 80 g di parmigiano grattugiato
  • 1 pizzico di sale

PROCEDIMENTO

In una ciotola impastate tutti gli ingredienti. Fate attenzione ad eliminare l’acqua della ricotta in eccesso. Se l’impasto dovesse risultare troppo molle e appiccicoso, aggiungete un po’ di farina.

Lavorate fino ad ottenere un impasto omogeneo. Lasciate riposare in frigo per circa 20 minuti coprendolo con pellicola.

 

Riprendete l’impasto e ricavatene dei filoncini. Con l’aiuto delle mani arrotolate ogni filoncino in modo da arrotondarlo. Aiutatevi con un po’di farina. Ricavatene dei pezzettini della stessa misura.

 

Cuocete gli gnocchi in abbondante acqua salata e, quando verranno a galla, saranno pronti. Scolateli e conditeli, come in questo casa, con salsa di pomodoro ed una spolverata di grana grattugiato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Copy link
Powered by Social Snap