Menu Chiudi

Straccetti di pollo alle mandorle

Gli straccetti di pollo alle mandorle sono un secondo piatto super goloso che si prepara velocemente.

Questa è una ricetta di origine cinese che mescola ingredienti come zenzero e salsa di soia, aglio e cipolla, che conferiscono alla ricetta un sapore unico. Potete anche abbinare questo piatto al riso pilaf per renderlo completo.

Un ingrediente principale sono le mandorle,dalle innumerevoli proprietà: ottimi antinfiammatori, nutrienti, ricchi di magnesio e potassio.

Dosi per 4 persone

  • 400 gr di petto di pollo
  • 80 gr di mandorle tostate
  • 1 spicchio di aglio
  • 2 cipolle fresche o 1 bianca
  • zenzero grattugiato q.b.
  • salsa di soia q.b. ( circa 1 tazzina )
  • 1 pizzico di sale
  • olio evo q.b.
  • farina q.b.

PROCEDIMENTO

Tagliate a striscioline non molto sottili il petto di pollo ed infarinatelo.

In una padella antiaderente fate rosolare lo spicchio di aglio tagliato a pezzetti, la cipolla e un pezzetto di zenzero grattugiato. Continuate la cottura con mezza tazzina di acqua in modo da far stufare l’aglio e la cipolla.

Aggiungete il pollo infarinato e fatelo rosolare da entrambe le parti.

 

Aggiungete la salsa di soia e lasciate andare per qualche minuto. Versatevi mezzo bicchiere di acqua e lasciate cuocere per 10 minuti, finché la salsina si restringerà.

Aggiungete le mandorle tostate.

 

Mescolate per qualche secondo e servite caldo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Copy link
Powered by Social Snap