Menu Chiudi

Paccheri ai due ripieni

I paccheri ai due ripieni sono un primo piatto molto molto prelibato che delizierà tutti indistintamente. Il primo ripieno è un classico, ricotta e spinaci, il secondo prosciutto cotto e formaggio.

Ovviamente, non può mancare il tocco di besciamella, meglio se fatta in casa con ingredienti genuini e molto più leggera. Provateli e postate le vostre foto.

Ingredienti per 4 persone

  • 500gr di paccheri
  • 500 gr di spinaci
  • 250 gr di ricotta
  • 150 gr di prosciutto cotto
  • 200 gr di formaggio a dadini
  • 500 ml di besciamella
  • parmigiano grattugiato
  • noce moscata q.b.
  • sale q.b.

PROCEDIMENTO

Pulite e lavate gli spinaci e fateli sbollentare per circa 15 minuti in acqua salata. Scolateli e strizzateli per bene. Tagliuzzateli finemente.

Metteteli in una ciotola con la ricotta, 2 cucchiai di parmigiano grattugiato, un pizzico di sale e di noce moscata. Amalgamate il composto per bene.

Aggiungete qualche cucchiaio di besciamella. Mescolate il tutto.

 

Tagliate il formaggio a dadini ed il prosciutto ( va bene anche se è affettato ). Tenete da parte.

Fate cuocere la pasta in abbondante acqua salata, facendo attenzione a scolarla ancora al dente.

Con l’aiuto di un cucchiaino riempite 250 gr di paccheri con la crema di ricotta e spinaci e la rimanente parte con prosciutto e formaggio, facendo attenzione ad adagiarli ben stretti e con il condimento rivolto verso l’alto su una pirofila sporcata di besciamella.

Ricoprite i paccheri con la restante besciamella e parmigiano grattugiato.

 

Infornate a 180 ° per circa 20 minuti, finché si forma una leggera crosticina dorata sulla loro superficie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *