Menu Chiudi

Cavolfiore gratinato

Il cavolfiore gratinato è un contorno davvero gustoso e saporito. Grazie alla besciamella e al formaggio grattugiato saranno apprezzati anche dai più piccoli e da chi non ama particolarmente le verdure.

Anche i vegetariani possono prendere spunto per i loro piatti: insomma questa ricetta è adatta proprio a tutti. Pochi e semplici passaggi e tempi di preparazione veloci vi indirizzeranno senza dubbio a provarlo.

Vediamo cosa occorre…

Ingredienti

  • 800 gr di cavolfiore già pulito
  • 300 ml di besciamella
  • 1 spicchio di aglio
  • grana grattuggiato q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

PROCEDIMENTO

Pulite e lavate il cavolfiore e tagliatelo a cimette. Fatelo sbollentare in abbondante acqua salata per circa 20 minuti. Preparate la besciamella (vi ricordo che potete trovare la ricetta della preparazione della besciamella cliccando qui).

Stendete qualche cucchiaiata di besciamella in una pirofila antiaderente, adagiatevi su il cavolfiore e ricopritelo con la restante besciamella, abbondante grana grattugiato e una spolverata di pepe, se lo gradite.

Infornate a 180° per 10 minuti ed il vostro cavolfiore gratinato è pronto.

SUGGERIMENTO: Per evitare l’odore sgradevole del cavolfiore in casa, potete versare una tazzina di aceto nell’acqua nella quale lesserete il cavolfiore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Copy link
Powered by Social Snap