Menu Chiudi

Spaghetti con crema di peperoni verdi

Gli Spaghetti con crema di peperoni verdi sono un primo piatto che nasce dal tentativo di dare un tocco diverso rispetto alla ricetta tradizionale che prevede l’utilizzo di panna in aggiunta, proprio per rendere il tutto più cremoso. Io non amo particolarmente l’uso di questo ingrediente per cui ho rivisitato il piatto usando semplicemente acqua di cottura della pasta ricca di amido.

Spaghetti con crema di peperoni verdi: Gli Ingredienti


Dosi per 4 persone

  • 320 gr. di spaghetti
  • 4 peperoni verdi
  • cipolla
  • acqua di cottura
  • pomodorini per guarnire
  • sale q.b.
  • olio evo
  • qualche foglia di basilico

Spaghetti con crema di peperoni verdi

PROCEDIMENTO

Per prima cosa lavate e private i peperoni dei semi, tagliateli a pezzetti abbastanza piccoli per facilitare la cottura e metteteli in padella con la cipolla e due bicchieri di acqua. Dopo di chè portate a cottura e salate.

Spaghetti con crema di peperoni verdi

Aggiungete il basilico e tritate fino a formare una crema liscia ed omogenea. Se occorre aggiungete acqua di cottura della pasta che, nel frattempo avrete messo a cuocere e salato. Scolate gli spaghetti e conditeli con la crema e guarnite con qualche pomodorino.

Ed ecco che i miei Spaghetti con crema di peperoni verdi sono pronti per essere mangiati. Mettetevi comodi e Buon Appetito.

Spaghetti con crema di peperoni verdi

Consigli per gli acquisti: Il Coppapasta

Per la realizzazione di questa ricetta, mi sono servita di un Coppapasta acquistato da Amazon.

Nelle mie ricette di pasta e riso ho utilizzato tantissimo i Coppapasta. Vi elenco di seguito 2 tipologie di set Coppapasta che ritengo tra i migliori e che potete acquistare da Amazon stando tranquillamente e comodamente seduti.

Personalmene preferisco il set della Tescoma in quanto comprende varie forme (quadrato, cerchio, triangolo), rispetto al set Fackelmann dove il set comprende solo forme rotonde ma di dimensioni diverse. Naturalmente voi acquistate in base all’utilizzo che ne dovete fare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy link
Powered by Social Snap