Menu Chiudi

Insalata di orzo perlato

L’Insalata di orzo perlato è un’idea veloce e gustosa da preparare quando si ha poca voglia di stare ai fornelli. È un piatto che potete proporre sia d’estate (gustato freddo) sia d’inverno (gustato tiepido).


Le poche calorie che contiene si adattano benissimo a chi segue una dieta povera di grassi.

Dosi per 4 persone

  • 320 gr di orzo perlato
  • 20 Pomodorini ciliegino
  • 3 zucchine medie
  • 150 gr di fesa di tacchino arrosto a dadini
  • sale q.b.
  • olio evo q.b.
  • foglie di basilico a piacere

­    PROCEDIMENTO

Mettete l’orzo perlato in una pentola con acqua fredda e lasciate cuocere per circa 30 minuti.

Salate, scolate e condite con un filo di olio evo in modo da non far attaccare i chicchi tra di loro. In una padella antiaderente fate saltare con un filo di olio evo i cubetti di fesa in modo da renderli croccantini e disponeteli in un piatto.

Nella stessa padella fate saltare le zucchine tagliate a dadini con un filo di olio e un pizzico di sale. Adesso potete iniziare a comporre la vostra insalata. Aggiungete all’orzo le zucchine, i pomodorini tagliati a cubetti e la fesa di tacchino.

Lasciate qualche cubetto da parte in modo da finire il piatto con una manciata di fesa da mettere sopra e foglie di basilico a piacere. L’Insalata di orzo perlato è pronta.

Consigli per gli acquisti: Il Coppapasta

Per la realizzazione di questa ricetta, mi sono servita di un Coppapasta acquistato da Amazon.

Nelle mie ricette di pasta e riso ho utilizzato tantissimo i Coppapasta. Vi elenco di seguito 2 tipologie di set Coppapasta che ritengo tra i migliori e che potete acquistare da Amazon stando tranquillamente e comodamente seduti.

Personalmene preferisco il set della Tescoma in quanto comprende varie forme (quadrato, cerchio, triangolo), rispetto al set Fackelmann dove il set comprende solo forme rotonde ma di dimensioni diverse. Naturalmente voi acquistate in base all’utilizzo che ne dovete fare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *