Menu Chiudi

Spaghetti cacio e pepe

Gli spaghetti cacio e pepe sono un piatto della tradizione romana.
Solo 2 ingredienti ed il gioco è fatto:

Gusto e Semplicità delizieranno il vostro palato

Dosi per 4 persone 

  • 320 gr di spaghetti
  • 100 gr. di pecorino romano grattugiato
  • pepe
  • sale q.b.

PROCEDIMENTO

Per preparare gli spaghetti cacio e pepe, iniziate mettendo a bollire l’acqua in una pentola, aggiungendo il sale appena inizierà a bollire.

Nel frattempo mettete il pepe che avrete precedentemente schiacciato in una padella antiaderente e fatelo tostare a fiamma vivace. Aggiungete poi 2 mestoli di acqua di cottura della pasta ricca di amido e, quando gli spaghetti saranno al dente, scolateli e metteteli in padella con il pepe tostato.


Continueranno la cottura con il condimento. Girate continuamente la pasta e , qualora l’acqua si asciugasse, aggiugerne qualche mestolo.

Quando la pasta sarà arrivata a cottura, spegnete il fuoco e aggiungete un cucchiaio alla volta il pecorino romano. Non aggiungere l’altro fino a quando il primo non si sarà assorbito completamente.

Unite acqua di cottura fino a quando  il pecorino non avrà formato una bella cremina.

Impiattate, spolverate di pepe e una manciata di pecorino e servite caldo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *